FRANCO E CICCIO: UNA STORIA SBAGLIATA

francoecicciounastoriasbagliata_heavy1Franco e Ciccio: guitti che arrancano per le strade lastricate di una Palermo distrutta dalle bombe, saltimbanchi apprezzati dal popolo e fortuiti protagonisti di una strabiliante ascesa mediatica, attori apprezzati dal vasto pubblico televisivo. Ma anche gli eterni incompresi, vittime della voracità di chi conosce bene le sofferenze della fame, quella vera.

Complici la miopia di troppi registi e una critica cinematografica a tratti violentissima, la carriera di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia appare agli spettatori del Terzo Millennio come un percorso deviato in partenza, intrinsecamente destinato al fallimento.

La rassegna “Franco e Ciccio: una storia sbagliata” vuole proporre un’immagine diversa, e di certo non semplicistica, della parabola artistica del duo comico palermitano, e lo farà seguendo due direttive: da un lato cercando di ricostruire le tappe di questa storia, dall’altro investigandone i tratti più marcatamente “politici”.

Le proiezioni avranno luogo ogni giovedì dal 28 maggio al 18 giugno presso il Giardino dei Giusti (Via Alloro, di fronte alla chiesa dei cocchieri), alle ore 21:00.

Programma della rassegna

28 Maggio
Come inguaiammo il cinema italiano – La vera storia di Franco e Ciccio
(Daniele Ciprì, Franco Maresco – 2004)

4 Giugno
I due deputati
(Giovanni Grimaldi, 1968)

11 Giugno
Indovina chi viene a merenda
(Marcello Ciorciolino, 1969)

18 Giugno
Core ‘ngrato (1954)
Che cosa sono le nuvole? (da Capriccio all’Italiana)
(Pier Paolo Pasolini – 1967)
La giara (da Kaos)
(Paolo e Vittorio Taviani, 1984)

Alibi
Libert’Aria

This entry was posted in Cinema, Iniziative, Sicilia. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *