Il cinema di Libert’Aria: proiezione de “Il giardino di limoni” di Eran Riklis (2008)

I vicini di casa possono essere molto invadenti. Quando poi si tratta del Ministro della Difesa israeliano, non parliamone.
Salma è palestinese, vive da sola in Cisgiordania. La sua unica preoccupazione è la cura del giardinolimoni_libertariagiardino di limoni che ha ereditato dalla famiglia, delizia per il sostentamento ma croce per il nuovo vicino di casa, il ministro Navon, che vede negli alberi di Salma un ottimo nascondiglio per progettare attacchi terroristici. Gli alberi vanno abbattuti ma Salma non vuole rinunciare ai suoi limoni e, con l’aiuto del giovane avvocato Ziad e il sostegno a distanza di Mira, la moglie del ministro, inizierà una dura battaglia legale.
La costruzione del muro di Israele, il recinto del giardino di limoni, il coprifuoco che blocca la strada sono le immagini di una sceneggiatura ostinata che vuole togliere le barriere, fisiche e spirituali, di un conflitto senza fine.

Giovedì 7 febbraio alle ore 20 – via Lungarini 23
La proiezione sarà preceduta da un aperitivo

This entry was posted in Cinema, Iniziative. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *