DAL LIBERO PENSIERO AL PENSIERO LIBERO: RUDOLF STEINER E LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ

DAL LIBERO PENSIERO AL PENSIERO LIBERO:
RUDOLF STEINER E LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ

a cura di Cristiano Gilardi
introduce Salvo Vaccaro (Università di Palermo)

Sabato 24 novembre 2012 ore 18,00
Libreria “Garibaldi” – Via A. Paternostro 46

con la collaborazione di: Spazio di Cultura “Libert’Aria”

Rudolf Steiner (1861-1925) ha integrato le moderne scienze naturali con un’indagine scientifica del mondo spirituale. La sua «Antroposofia» rappresenta, nella cultura odierna, una sfida unica in vista del superamento del materialismo, questo vicolo cieco nel quale si è ficcata l’evoluzione umana.
Spirito critico e controcorrente, Steiner ha subìto la censura della cultura dominante. Questo perché molti uomini arretrano di fronte alla scelta, che ogni uomo prima o poi deve fare, tra potere e solidarietà, tra denaro e spirito.

«La natura fa dell’uomo semplicemente un essere di natura; la società ne fa un essere che agisce secondo date leggi; egli può diventare un essere libero solo per forza propria»

(Rudolf Steiner, La Filosofia della Libertà, 1894)

 

This entry was posted in Iniziative. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *